Leopardi in scena

Da molti anni uno dei principali interlocutori della Casa dello Spettatore è la Scuola alla quale vengono proposti spettacoli singoli o percorsi ragionati di visione teatrale. Gli spettacoli sono sempre accompagnati da specifici incontri formativi che inserendosi nel processo educativo dell’allievo contribuiscono al suo “diventare spettatore consapevole” costituendo allo stesso tempo occasioni d’aggiornamento per gli insegnanti riguardo alla loro delicata e importante funzione di mediatori nella fruizione del teatro contemporaneo.

Leopardi in scena
Sulla teatralità delle operette

Il progetto “Leopardi in scena, sulla teatralità delle operette”, destinata a classi III di scuola secondaria inferiore e classi I e II di scuola secondaria superiore, è incentrato sulla visione dello spettacolo:De Revolutionibus, sulla miseria del genere umanoa cura della compagnia Carullo-Minasi in scena al Teatro India nei giorni 8 e 9 aprile 2016.

Lo spettacolo, vincitore della quarta edizione dei Teatri del Sacro, mette in scena due Operette Morali di Leopardi: “Il Copernico” e “Galantuomo e Mondo”.

Prima della visione dello spettacolo nel foyer del Teatro India è previsto un incontro a cura della Casa dello Spettatore della durata di 2 ore circa che prepari e incuriosisca alla visione. Un altro incontro della durata di 2 ore sarà organizzato dopo la visione dello spettacolo, in giorno e luogo da definire, con l’obiettivo di condividere una riflessione e un ragionamento attorno all’esperienza vissuta. Una delle tematiche principali attorno a cui si concentrerà l’attenzione degli incontri sarà l’indagine su una teatralità possibile delle Operette Morali e in generale sulla lettura “drammatica” dell’opera di Leopardi.


Scarica il progetto in pdf

Annunci