Antichi ad alta voce

Antichi ad alta voce
Laboratorio di lettura espressiva

• INFORMAZIONI E ADESIONI •

327 2307218
casadellospettatore@gmail.com

Cosa cambia quando leggiamo ad alta voce? Cosa cambia, nell’espressione e nell’immaginazione, quando ci rivolgiamo ad un altro essere umano che ci ascolta? Come una voce, un gesto o uno sguardo può nutrire la potenza di un testo scritto?

Questa proposta nasce dalla volontà di esplorare insieme le possibilità espressive della lettura vocale e collettiva unita al desiderio di leggere insieme testi appartenenti all’epica e alla tragedia greca con il supporto di approfondimenti culturali, linguistici e traduttivi scelti. Per tutti gli amanti della letteratura antica, un’occasione di incontro ed esplorazione della parola vissuta con tutto il corpo!

Il laboratorio sarà guidato da due mediatrici della Casa dello Spettatore: Flavia Gallo, cultrice della materia Teatro ed Educazione e Pedagogia dell’Espressione presso la Facoltà di Scienze della Formazione di UniRoma3, linguista, drammaturga, specialista in educazione alla parola attraverso le arti performative. Roberta Ortolano, insegnante di lettere antiche, di sostegno didattico e mediatrice teatrale, libera ricercatrice intorno al rapporto tra oralità e scrittura e tra pedagogia ed espressione corporea.

Il laboratorio costituisce un possibile approfondimento dell’esperienza del percorso di visione “Dialogo con gli antichi”. Gli incontri si svolgeranno il mercoledì dalle 19.00 alle 21.00 secondo il calendario che segue:

  • febbraio 15
  • marzo 1/15/29
  • aprile 12/26
  • maggio 10/24

Costo del laboratorio:

100 euro per 8 incontri
Riduzione per studenti e giovani fino ai 25 anni: 75 euro

Incontro singolo 15 euro
Riduzione per studenti e giovani fino ai 25 anni: 10 euro

Il laboratorio prenderà avvio al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti. Se il gruppo costituito conterà un massimo di 8 persone il laboratorio si svolgerà in zona Cipro, a 3 minuti dalla metro A. Se il numero di partecipanti supererà il suddetto numero, il laboratorio si svolgerà presso i locali dell’Università Roma Tre, metro A Repubblica.

Annunci