Speciale Danza – Equilibrio Festival

Un appuntamento speciale del percorso di ricerca sulla danza: “Mistral” e “Vor Ort” all’Auditorium Parco della Musica – Lunedì 20 febbraio 2017 alle ore 21:00

Una ulteriore tappa della ricerca di Casa dello Spettatore intorno alla danza. Uno spettacolo scelto nell’ambito del prestigioso Equilibrio Festival. Un evento speciale, l’occasione per vedere in un’unica serata Reinhild Hoffmann e Susanne Linke, due figure fondamentali della danza tedesca del Novecento, caratterizzate da stili diversi e personalissimi.


N.B. Ogni appuntamento dei percorsi di visione della Casa dello Spettatore prevede un incontro preliminare e successivo alla visione, con relativi documenti di ricerca e un biglietto ridotto riservato solo a quanti si iscrivono e partecipano agli incontri.

• INFORMAZIONI E ADESIONI •
casadellospettatore@gmail.com


Lunedì 20 febbraio ore 21:00
Auditorium Parco della Musica
Viale Pietro de Coubertin, 30
“Mistral” e “Vor Ort

Un progetto e un sogno a lungo accarezzato: riunire per una serata di danza Reinhild Hoffmann (Sorau, 1943) e Susanne Linke (Lüneburg, 1944), due donne eroiche, due colonne portanti della danza tedesca del Novecento. Hoffmann e Linke sono due emblemi viventi della generazione che nel secondo dopoguerra è stata testimone della ricostruzione di una Germania nuova, un lungo processo di trasformazioni sociali e politiche culminato con la caduta del muro di Berlino il 9 novembre 1989. Due donne brillanti, due creatrici che non hanno mai cessato di esplorare il futuro, due combattenti determinate a trasmettere il proprio messaggio artistico alle generazioni a venire. Grazie a loro, il quotidiano e l’antiaccademismo sono definitivamente penetrati nelle ricerche formali e creative del teatrodanza. Reinhild Hoffmann possiede una dialettica implacabile e rigorosa, le sue opere si presentano come profonde e ardite esplorazioni e ha – tra le altre cose – rivendicato l’uso della maschera in scena, mentre Susanne Linke ha scelto di dedicarsi a un’inappuntabile analisi del subconscio; a partire dal rispettivo universo creativo hanno entrambe sviluppato due diversi e personalissimi stili.

Mistral
danza e coreografia Susanne Linke e Koffi Kôkô
ideazione Johannes Odenthal
scenografia Marcel Kaskeline
luci Lutz Deppe
assistente luci Tomek Ness
musica e suono Wolfgang Bley-Borkowski
percussionisti registrazione live AdK Achille Acakpo, Moussa Coulibaly, Janos Crecelius
consulenza drammaturgica Waltraut Körver
consulenza coreografica Urs Dietrich
una produzione della Akademie der Künste di Berlino e Susanne Linke
Con il sostegno dello Hauptstadtkulturfonds

Vor Ort
coreografia Reinhild Hoffmann
interpreti Christina Ciupke, Mimi Jeong
costumi Anne Neuser / Reconstruction: Monique van den Bulck
musica John Cage, ( Four Walls, Act 1 Scene V, Bacchanal )
Film – director e concept: Michael Muschner
production management Barbara Greiner

 

Annunci