Percorsi di visione 2018

Per la prima parte del 2018 Casa dello Spettatore ha selezionato 7 appuntamenti, come tappe di un viaggio, nella città e nella cultura, per costruire un panorama teatrale attraverso una pluralità di visioni tra le quali scegliere.

I Percorsi di visione rappresentano, infatti, il cuore di Casa dello Spettatore. Un tavolo di lavoro composto da formatori, mediatori, critici, operatori teatrali e professionisti della didattica si occupa di selezionare dai cartelloni dei teatri romani alcuni titoli che, raccolti per nuclei tematici, rappresentano un vero e proprio viaggio attraverso l’esperienza di visione dell’arte performativa.


N.B. Ogni appuntamento dei percorsi di visione prevede incontri di didattica della visione preliminari e/o successivi allo spettacolo, condotti da un mediatore dell’associazione. Ogni partecipante riceverà il documento di ricerca appositamente predisposto per l’occasione e un biglietto ridotto per lo spettacolo. Il calendario potrebbe subire variazioni.

Per adesioni e maggiori informazioni:
info@casadellospettatore.it


Incontro alla danza

Un percorso che nasce dalla volontà di incontrare in modo consapevole la danza; un’esplorazione condivisa di un’arte antica, ma continuamente rielaborata e ripensata. Didattica della visione a cura di Sara Ferrari

25 febbraio 2018 ore 18.00
Ballet de l’Opéra de Lyon (Critical Mass, Sarabande, Steptext)
Auditorium Parco della Musica – V.le Pietro de Coubertin, 30

per saperne di più


Dialogo con gli antichi

Cosa significa dialogare con un interlocutore antico? In che modo il teatro contemporaneo riempie lo spazio della distanza che ci separa dal quel lontano passato, considerato l’origine del teatro occidentale? Il dialogo è un’occasione per incontrare miti, personaggi e forme antiche della poesia, interrogarle, scomporle nello spazio e nel tempo e farne infine specchio e visione del presente. Didattica della visione a cura di Roberta Ortolano

27 febbraio 2018 ore 21.00
Elena
Teatro Off/Off – Via Giulia, 19

per saperne di più


Ennesime e prime

Classici tante volte messi in scena e spettacoli al loro primo incontro con il pubblico, in alternanza, nella stessa stagione. Tradizione e novità, repertorio consolidato e sperimentazione di nuove strade, in dialogo tra di loro e, soprattutto, nell’esperienza che ne fa lo spettatore. Per una riflessione sulla lunga durata e sui larghi confini del teatro.Didattica della visione a cura di Giorgio Testa

20 marzo 2018 ore 21.00
Antigone di Sofocle
Teatro Argentina – Largo di Torre Argentina, 52

per saperne di più


Famiglie a teatro

Un’accoglienza pensata e dedicata ai bambini nei primissimi anni di vita e alle loro famiglie affinché il loro primo incontro con le luci e le ombre del palcoscenico sia un’esperienza estetica ed educativa. Didattica della visione a cura di Laura Squarcia

8 aprile 2018 ore 16.00
Biancaneve, la vera storia
Teatro India – L.go Tevere Vittorio Gassman, 1

per saperne di più


In viaggio tra le generazioni

Il percorso avvicina spettatori anziani, in piena attività intellettuale e culturale, al teatro proposto dalle nuove generazioni di artisti, mettendo in luce le trasformazioni della società e il dialogo intergenerazionale.  Didattica della visione a cura di Ivana Conte e Paolo Gaspari

22 aprile 2018 ore 17.00
Scende giù per Toledo di Giuseppe Patroni Griffi
Teatro Piccolo Eliseo – Via Nazionale, 183

per saperne di più


Pagina e scena

Il valore di un libro è determinato dalla quantità di “luce” che porta nella vita di chi lo legge. E se le sue pagine diventano azione, corpo, oggetto, voce, incanto? Attraverso la visione degli spettacoli si sperimenteranno modalità diverse di incontro tra testo narrativo e teatro.

24 aprile 2018 ore 21.00
Cenerentola di Joël Pommerat
Teatro India – L.go Tevere Vittorio Gassman, 1

per saperne di più


Canto in scena

Uno spettacolo per sperimentare e approfondire la funzione del canto nella drammaturgia musicale, il legame tra musica, parole e azione scenica, la pratica e gli stili di chi canta. Didattica della visione a cura di Francesca Ferri

10 maggio 2018 ore 20.00
Billy Budd – musica di Benjamin Britten, libretto di Edward Morgan Forster ed Eric Crozier, dal romanzo di Herman Melville
Teatro Costanzi – P.zza Beniamino Gigli, 1

per saperne di più


Per scaricare la presentazione dei percorsi di visione 2018 clicca qui

Annunci