Esplorazioni a Maggio all’infanzia. Dal 16 al 19 maggio a Monopoli

progetto in collaborazione con SAT, le Nuvole, Teatri di Bari e Maggio all’Infanzia

L’edizione 2019 del Maggio all’infanzia si avvicina e Casa dello Spettatore cura il corso di formazione per insegnanti mediatori con “Esplorazioni – Gruppo di visione in festival”.  Il corso è riconosciuto attività formativa anche per docenti non di ruolo e presente sulla piattaforma SOFIA del MIUR con il codice ID 18668 – ESPLORAZIONI AL MAGGIO. 


Iscrizioni aperte fino al 26 aprile 2019
scrivere a info@lenuvole.com
indicando i propri recapiti mail e telefonici.


Un percorso guidato dentro al festival e dentro l’esperienza di essere spettatori, un appuntamento quotidiano, un tempo e uno spazio d’approfondimento attorno al teatro, all’infanzia, ai linguaggi nuovi e già sperimentati. Ogni giorno uno spunto per accendere pensieri, idee, riflessioni. Ma anche l’occasione per ravvivare il dialogo tra scuola e teatro e per tessere relazioni tra teatri e festival, contesti privilegiati in cui insegnanti, operatori e artisti possono interrogarsi sull’arte per le nuove generazioni.

Il programma

Continua a leggere “Esplorazioni a Maggio all’infanzia. Dal 16 al 19 maggio a Monopoli”

Annunci

Casa dello Spettatore in trasferta a Palermo: il racconto dell’esperienza.

 

Ospiti a Palermo nell’ambito del Minimo Teatro Festival per la Tavola rotonda:
“Dialogare con il pubblico – Riflessioni sul teatro che crea comunità”.


Si è conclusa da poco, la IX edizione del Minimo Teatro Festival, rassegna nazionale di corti teatrali che mette in palio un premio in denaro per sostenere i costi di produzione, progetto a cura del Piccolo Teatro Patafisico, in collaborazione con M’Arte, diARiA, Teatro Libero di Palermo e Blitz.

Un’edizione con tanti appuntamenti spalmati in cinque giorni in cui si è anche cercato di fare sintesi con una tavola rotonda per operatori culturali dal titolo: “Dialogare con il pubblico – Riflessioni sul teatro che crea comunità”.
In una location dall’atmosfera sacrale, è proprio il caso di dirlo poiché l’appuntamento si è svolto all’interno della piccola Chiesa  (a Palermo, come si sa, abbondano) nel complesso dello Scibene o Uscibene, sono quasi saliti sul pulpito, ma con molta modestia…. realtà sensibili all’argomento, tra cui, ovviamente, Casa dello Spettatore. Continua a leggere “Casa dello Spettatore in trasferta a Palermo: il racconto dell’esperienza.”