Esplorazioni a Maggio all’infanzia. Dal 16 al 19 maggio a Monopoli

progetto in collaborazione con SAT, le Nuvole, Teatri di Bari e Maggio all’Infanzia

L’edizione 2019 del Maggio all’infanzia si avvicina e Casa dello Spettatore cura il corso di formazione per insegnanti mediatori con “Esplorazioni – Gruppo di visione in festival”.  Il corso è riconosciuto attività formativa anche per docenti non di ruolo e presente sulla piattaforma SOFIA del MIUR con il codice ID 18668 – ESPLORAZIONI AL MAGGIO. 


Iscrizioni aperte fino al 26 aprile 2019
scrivere a info@lenuvole.com
indicando i propri recapiti mail e telefonici.


Un percorso guidato dentro al festival e dentro l’esperienza di essere spettatori, un appuntamento quotidiano, un tempo e uno spazio d’approfondimento attorno al teatro, all’infanzia, ai linguaggi nuovi e già sperimentati. Ogni giorno uno spunto per accendere pensieri, idee, riflessioni. Ma anche l’occasione per ravvivare il dialogo tra scuola e teatro e per tessere relazioni tra teatri e festival, contesti privilegiati in cui insegnanti, operatori e artisti possono interrogarsi sull’arte per le nuove generazioni.

Il programma

Continua a leggere “Esplorazioni a Maggio all’infanzia. Dal 16 al 19 maggio a Monopoli”

Annunci

Didattica della visione – Marche

Casa dello Spettatore in collaborazione con ATGTP Teatro costruisce un progetto formativo di didattica della visione destinato a insegnanti e futuri mediatori e mediatrici teatrali, realizzata attraverso la definizione e l’attuazione di metodologie specifiche, e strutturata nell’ottica di sostenere una replicabilità dell’esperienza con ragazzi e ragazze, all’interno delle classi. Per intraprendere un percorso mobilitando conoscenze e interrogativi, in un processo che si
nutre di incontri, scoperte e punti di vista.

Due incontri seminariali: uno di premessa e uno di riflessione dopo la visione, strutturati come esperienza formativa rivolta agli insegnanti perché ne traggano elementi utili alla messa a punto metodologica di una possibile “didattica della visione” da sperimentare a scuola. Tra di essi, la visione dello spettacolo. Ogni incontro è corredato da specifici materiali, per fornire spunti e strumenti utili all’avvicinamento dello spettacolo teatrale quale particolare oggetto d’arte.

Programma

Continua a leggere “Didattica della visione – Marche”

Portare a vedere

LABORATORIO PER UNA DIDATTICA DELLA VISIONE
a cura di Casa dello Spettatore

Casa dello Spettatore in collaborazione con Teatro Biblioteca Quarticciolo di Roma realizza un corso di formazione indirizzato agli insegnanti delle scuole dell’infanzia, della primaria e della secondaria di primo grado, per progettare ed elaborare quelle azioni utili ad accompagnare i bambini e i ragazzi alla visione degli spettacoli teatrali e valorizzare il ruolo dell’insegnante come mediatore culturale consapevole e formato.

Gli incontri e gli spettacoli si svolgeranno in Via Ostuni 8 nella sede del Teatro Biblioteca Quarticciolo. Continua a leggere “Portare a vedere”

Didattica della visione – Marche

Casa dello Spettatore in collaborazione con Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata inaugura il progetto Didattica della visione nei territori di Jesi, Senigallia e Chiaravalle; 20 ore di formazione per insegnanti e futuri mediatori teatrali legate alla visione di due spettacoli, nel periodo tra gennaio e maggio 2018.

A partire dalla considerazione che la visione di uno spettacolo teatrale debba essere il centro di un percorso che mobiliti conoscenze, domande ed emozioni e dalla consapevolezza che “imparare a vedere” è il risultato di un processo, Casa dello Spettatore sperimenta da alcuni anni pratiche e strumenti didattici per la formazione del pubblico. Il progetto in questa occasione prevede un’attività formativa indirizzata a insegnanti e futuri mediatori teatrali, attraverso la definizione e l’attuazione di metodologie specifiche da applicare in una ricerca sempre aperta e condivisa intorno a quel “prima” di attese, curiosità, conoscenze che accompagnano lo spettatore nel tempo che precede lo spettacolo e al “dopo” di rielaborazioni e approfondimenti. Ogni incontro è sostenuto inoltre da materiali appositamente strutturati, in cui ritrovare di volta in volta spunti e tracce da percorrere. Continua a leggere “Didattica della visione – Marche”

Didattica della visione. Teatro le Nuvole – Napoli

Didattica della visione – Teatro Le Nuvole – Napoli (stagione 2017/2018)
a cura di Casa dello Spettatore

Imparare a vedere  è  il risultato di un  processo, e Casa dello Spettatore sperimenta da alcuni  anni pratiche e strumenti didattici per la formazione  del pubblico e degli insegnanti che si fanno mediatori, spesso per la prima volta, tra gli studenti e il teatro. Cinque spettacoli, incontri preliminari e successivi alla visione e un seminario conclusivo con l’utilizzo, di volta in volta, di materiale specifico appositamente strutturato per mantenere traccia di spunti e riflessioni.

Incontri riconosciuti come formazione per il personale della scuola in forza dell’accreditamento al MIUR di Le Nuvole come ente di formazione. È previsto l’esonero dall’obbligo del servizio. Sarà rilasciato attestato di partecipazione.

Continua a leggere “Didattica della visione. Teatro le Nuvole – Napoli”

SPOLETO57 Festival dei 2Mondi

Programma SPAZIOPUBBLICO

La Fondazione Festival dei Due Mondi, con il sostegno della Regione Umbria, ha promosso la realizzazione nel 2014 di un corso di formazione per “Mediatori Teatrali” dal titolo “SPAZIO PUBBLICO: La Mediazione Teatrale tra Promozione e Educazione del Pubblico agli Spettacoli”. Il corso è stato curato e realizzato da Giorgio Testa, esperto di educazione al teatro, ideatore e coordinatore di molti progetti nazionali e internazionali di ricerca sulla pedagogia teatrale e sul teatro per l’infanzia e la gioventù. Continua a leggere “SPOLETO57 Festival dei 2Mondi”

Portare a Teatro: perché e come / Tor Bella Monaca


“Portare” a Teatro: perché e come/Tor Bella Monaca


Corso di formazione di 9 ore, curato da Giorgio Testa e dalla CASA DELLO SPETTATORE – Centro per la formazione del pubblico

partecipazione gratuita, è necessario seguire tutto il corso

prenotazione obbligatoria al numero 062010579

A partire dalla considerazione che la visione di uno spettacolo teatrale debba essere, quando la si proponga agli studenti, il centro di un percorso che mobiliti conoscenze, domande ed emozioni e dalla consapevolezza che “imparare a vedere” è il risultato di un processo, il corso mette a disposizione degli insegnanti impegnati nel territorio dell’VIII Municipio l’esperienza ventennale del Centro Teatro Educazione dell’ETI, ora convogliata nell’intensa attività della CASA  DELLO SPETTATORE.

L’attività sperimenta pratiche e strumenti didattici per la formazione dello spettatore e si rivolge agli insegnanti di ogni ordine di scuola, a cui si chiede di partecipare ad una ricerca aperta e non di applicare una ricetta.

Modalità:
3 incontri pomeridiani di 3 ore ciascuno
e visione di spettacoli teatrali in programmazione al Teatro Tor Bella Monaca

1° incontro
Mercoledì 29 febbraio 2012 dalle ore 16.30 alle ore 19.30.
Premesse metodologiche, azioni che preparano e seguono la visione , materiali

Nei giorni 8 e 9 marzo alle ore 21.00 visione dello spettacolo GIULIO CESARE di William Shakespeare, regia di Andrea Baracco

2° incontro:
Martedì 13 marzo 2012 dalle ore 16.30 alle ore 19.30.
Motivazioni della scelta di uno spettacolo da proporre al gruppo classe, lavoro preliminare, condizioni di visione

Nei giorni 23 – 24 – 25 marzo visione dello spettacolo PINOCCHIO, allestimento del Teatro delle Apparizioni

3° incontro: data da definire. Incontro di verifica sulla esperienza effettuata, valutazione del corso, ipotesi di sviluppo della ricerca