Laboratori di visione a I Teatri del Sacro.

All’interno della V edizione de I Teatri del Sacro Casa dello Spettatore curerà un percorso di visione che riguarderà tutti gli spettacoli in programma (in anteprima nazionale) al festival.

Dal 4 all’11 giugno Casa dello Spettatore sarà ad Ascoli,  con un laboratorio di visione per approfondire il ruolo fondamentale del pubblico come co-autore e interprete degli spettacoli in cartellone. L’iniziativa prevede la formazione di due gruppi “classe” come sentieri che, a volte correndo paralleli altre volte sovrapponendosi, tracceranno il percorso di attraversamento del Festival che il pubblico costruirà insieme agli operatori di Casa dello Spettatore, scavando dentro i temi e i linguaggi della scena e mettendo in gioco la propria esperienza del sacro con quella degli altri.

  • Il pubblico degli adulti sarà accompagnato da Giorgio Testa, fondatore dell’Associazione Culturale Casa dello Spettatore. Gli incontri di avvicinamento alla visione degli spettacoli si svolgeranno alle ore 16.00 nella Sala Cola d’Amatrice (Chiostro Maggiore di S. Francesco, Via del Trivio, 59)
  • Il laboratorio denominato “Sottoventi”, destinato al pubblico tra i 14 e i 20 anni, sarà curato da Giuseppe Antelmo. Il gruppo si dà appuntamento ogni giorno alle 16.00 presso la Biblioteca Comunale (Polo Culturale di S. Agostino, Corso Mazzini, 90) Per iscrizioni: giuseppe.antelmo@casadellospettatore.it

Il 5 giugno alle ore 16.00 i due gruppi si incontreranno nella Sala Cola d’Amatrice per inaugurare questa avventura dello sguardo.


Casa dello Spettatore è innanzitutto, semplicemente, una casa: un luogo accogliente dove, per tutta la durata del festival, il pubblico può trovarsi e, in qualche modo, ritrovarsi nella sua identità di spettatore, ossia di protagonista ineludibile (troppo spesso ignorato) dello spettacolo. Perché non solo senza spettatore non esiste spettacolo, ma la sua stessa vita si deve alla memoria tenace degli spettatori che lo fanno sopravvivere e durare nel tempo, nutrendo la quotidianità dell’esistenza. Per questo da sempre il Festival de I Teatri del Sacro ha dedicato spazi e percorsi specifici al pubblico e al suo ruolo fondamentale di co-autore e interprete degli spettacoli in cartellone. Nelle precedenti edizioni questa attenzione aveva preso le forme di un laboratorio intensivo sulle relazioni fra il sacro e la scena, condotto da un gruppo ristretto di spettatori che assistevano a tutti gli spettacoli, chiamato non a caso I 70 – visioni e condivisioni (qui l’articolo) sulla suggestione dei leggendari traduttori della Bibbia.

Continua a leggere “Laboratori di visione a I Teatri del Sacro.”

Laboratorio per il pubblico all’APP Festival di Ascoli Piceno

 


In collaborazione con I Teatri del Sacro, Casa dello Spettatore realizzerà un laboratorio gratuito per il pubblico ascolano all’interno della seconda edizione di APP Ascoli Piceno Present – Festival delle arti sceniche contemporanee.


In attesa del Festival “I Teatri del Sacro”, che si terrà ad Ascoli dal 4 all’ 11 giugno 2017 con 19 spettacoli gratuiti in prima nazionale assoluta, Casa dello Spettatore curerà un laboratorio gratuito in due appuntamenti (13 e 14 maggio) per avvicinare il pubblico ascolano all’offerta della seconda edizione di “APP. Ascoli Piceno Present – Festival delle arti sceniche contemporanee.”, e concentrando l’attenzione su due spettacoli: Don’t be frightened of turning the page di Alessandro Sciarroni e Amleto + Die Fortinbrasmaschine di Fortebraccio Teatro / Roberto Latini. Continua a leggere “Laboratorio per il pubblico all’APP Festival di Ascoli Piceno”

Esplorazioni 2017 aperto agli insegnanti di tutta Italia.


Dal 18 al 21 maggio 2017 a Bari si rinnova l’appuntamento con “Esplorazioni”, il gruppo di visione in festival curato da Casa dello Spettatore nell’ambito di “Maggio all’infanzia” e dedicato agli insegnanti delle scuole dell’infanzia, elementari e medie.


Esplorazioni giunge nel 2017 alla sua terza edizione consecutiva con una novità: la partecipazione è allargata agli insegnanti di tutto il territorio nazionale.

  • Sarà rilasciato un attestato valido per i crediti formativi. 
  • La quota di partecipazione potrà essere detratta dalla Carta docente.

Esplorazioni è un progetto – condotto da Giorgio Testa e Sara Ferrari – pensato per chi, spesso per la prima volta, si fa mediatore tra il bambino e il teatro, per chi coltiva e vuole approfondire la relazione educativa con l’arte e con il teatro in particolare. Il gruppo di visione farà esperienza di un percorso che prevede una selezione ragionata di spettacoli, una serie di incontri – preliminari e successivi alla visione – e un dossier preparato per stimolare e supportare idee, analisi e riflessioni condivise su cosa significa portare a teatro un pubblico giovane.

Continua a leggere “Esplorazioni 2017 aperto agli insegnanti di tutta Italia.”

Casa dello Spettatore incontra Matta in scena – 2° edizione


Casa dello Spettatore incontra “Matta in Scena – L’altra visione dell’altro”, la rassegna di teatro contemporaneo allo Spazio Matta di Pescara, promossa da Artisti per il Matta a cura di Annamaria Talone. Un nuovo incontro per Casa dello Spettatore, una nuova occasione per continuare a guardare al teatro come momento educativo (a tutte le età) e di formazione dell’individuo che anche da spettatore partecipa a una comunità.

“L’incontro di preparazione alla visione valorizza il senso del gruppo di spettatori che si accinge a fare insieme l’esperienza di visione. Favorisce la condivisione di conoscenze, aspettative, ricordi e immaginazioni, con l’obiettivo di accendere curiosità e interesse, senza svelare troppo né spiegare in modo didascalico. Con la guida di un mediatore e grazie all’aiuto di un materiale, strutturato per l’occasione, lo spettatore conquista uno spazio di libera espressione, rendendo la propria esperienza di fruizione realmente attiva e consapevole.”

Continua a leggere “Casa dello Spettatore incontra Matta in scena – 2° edizione”

Speciale Danza – Equilibrio Festival

Un appuntamento speciale del percorso di ricerca sulla danza: “Mistral” e “Vor Ort” all’Auditorium Parco della Musica – Lunedì 20 febbraio 2017 alle ore 21:00

Una ulteriore tappa della ricerca di Casa dello Spettatore intorno alla danza. Uno spettacolo scelto nell’ambito del prestigioso Equilibrio Festival. Un evento speciale, l’occasione per vedere in un’unica serata Reinhild Hoffmann e Susanne Linke, due figure fondamentali della danza tedesca del Novecento, caratterizzate da stili diversi e personalissimi.


N.B. Ogni appuntamento dei percorsi di visione della Casa dello Spettatore prevede un incontro preliminare e successivo alla visione, con relativi documenti di ricerca e un biglietto ridotto riservato solo a quanti si iscrivono e partecipano agli incontri.

• INFORMAZIONI E ADESIONI •
casadellospettatore@gmail.com


Lunedì 20 febbraio ore 21:00
Auditorium Parco della Musica
Viale Pietro de Coubertin, 30
“Mistral” e “Vor Ort

Un progetto e un sogno a lungo accarezzato: riunire per una serata di danza Reinhild Hoffmann (Sorau, 1943) e Susanne Linke (Lüneburg, 1944), due donne eroiche, due colonne portanti della danza tedesca del Novecento. Hoffmann e Linke sono due emblemi viventi della generazione che nel secondo dopoguerra è stata testimone della ricostruzione di una Germania nuova, un lungo processo di trasformazioni sociali e politiche culminato con la caduta del muro di Berlino il 9 novembre 1989. Continua a leggere “Speciale Danza – Equilibrio Festival”

I teatri del sacro per il Giubileo

In occasione dell’anno giubilare alcuni degli spettacoli andati in scena la scorsa estate a Lucca per il festival I teatri del sacro, saranno programmati tra febbraio ed aprile 2016 a Roma. La Casa dello Spettatore affianca la Federgat in questo percorso romano con due laboratori rivolti agli spettatori: uno per giovani universitari con meno di 28 anni e l’altro incentrato sul tema della fraternità al Teatro Sammarco. Continua a leggere “I teatri del sacro per il Giubileo”

Casa dello Spettatore per Short Theatre

Anche quest’anno la Casa dello Spettatore sarà presente, con una sede temporanea, al festival Short Theatre (MACRO Testaccio – La Pelanda piazza Orazio Giustiniani, 4). Short Teatre, che festeggia i suoi 10 anni, proporrà, dal 3 al 13 settembre, uno sguardo  sulla scena italiana ed europea. All’interno del programma la Casa dello Spettatore ha selezionato 13 spettacoli, uno per ogni giornata del festival. Alla visione condivisa si accompagneranno conversazioni prima o dopo la visione. Continua a leggere “Casa dello Spettatore per Short Theatre”