Speciale Danza – Equilibrio Festival

Un appuntamento speciale del percorso di ricerca sulla danza: “Mistral” e “Vor Ort” all’Auditorium Parco della Musica – Lunedì 20 febbraio 2017 alle ore 21:00

Una ulteriore tappa della ricerca di Casa dello Spettatore intorno alla danza. Uno spettacolo scelto nell’ambito del prestigioso Equilibrio Festival. Un evento speciale, l’occasione per vedere in un’unica serata Reinhild Hoffmann e Susanne Linke, due figure fondamentali della danza tedesca del Novecento, caratterizzate da stili diversi e personalissimi.


N.B. Ogni appuntamento dei percorsi di visione della Casa dello Spettatore prevede un incontro preliminare e successivo alla visione, con relativi documenti di ricerca e un biglietto ridotto riservato solo a quanti si iscrivono e partecipano agli incontri.

• INFORMAZIONI E ADESIONI •
casadellospettatore@gmail.com


Lunedì 20 febbraio ore 21:00
Auditorium Parco della Musica
Viale Pietro de Coubertin, 30
“Mistral” e “Vor Ort

Un progetto e un sogno a lungo accarezzato: riunire per una serata di danza Reinhild Hoffmann (Sorau, 1943) e Susanne Linke (Lüneburg, 1944), due donne eroiche, due colonne portanti della danza tedesca del Novecento. Hoffmann e Linke sono due emblemi viventi della generazione che nel secondo dopoguerra è stata testimone della ricostruzione di una Germania nuova, un lungo processo di trasformazioni sociali e politiche culminato con la caduta del muro di Berlino il 9 novembre 1989. Continua a leggere “Speciale Danza – Equilibrio Festival”

Annunci

Incontro alla Danza – Ananke

La seconda tappa del percorso di Visione “Incontro alla Danza”
ci porta al Teatro Vascello il 24 gennaio 2017 per Ananke.


N.B. Ogni appuntamento dei percorsi di visione della Casa dello Spettatore prevede un incontro preliminare e successivo alla visione, con relativi documenti di ricerca e un biglietto ridotto riservato solo a quanti si iscrivono e partecipano agli incontri.

• INFORMAZIONI E ADESIONI •
casadellospettatore@gmail.com


24 gennaio 2017
Ananke
Teatro Vascello – Via Giacinto Carini, 78, 00152 Roma

L’eterno duello tra Eros e Ananke, tra amore e necessità: l’essere umano, in mezzo, si dibatte tra il punto di partenza primordiale e fisico e il punto di arrivo metafisico e intellettuale. Al centro del Quadrato: il suo spazio di appartenenza, intimo e sociale, unico segno in scena. Sul palco, i cinque danzatori, che vivono e sopravvivono alla ricerca di un Quadrato che non sia perfetto ma giusto, di un’armonia tra impulso e contenimento, danzano le tensioni generate dal desiderio, a tratti ribelli, a tratti rassegnati all’animalità di certi sentimenti che spingono l’uomo oltre i limiti imposti. Cinque eroi metropolitani, con la necessità di sapersi vivi, che, entrando e uscendo dalla luce, non temono di scegliere il proprio spazio e l’amore, anche quando va al di là delle barriere.

Continua a leggere “Incontro alla Danza – Ananke”

Incontro alla Danza – Lo Schiaccianoci

Il primo appuntamento del percorso di Visione “Incontro alla Danza” è con Lo Schiaccianoci al Teatro dell’Opera di Roma il 21 dicembre 2016.


N.B. Ogni appuntamento dei percorsi di visione della Casa dello Spettatore prevede un incontro preliminare e successivo alla visione, con relativi documenti di ricerca e un biglietto ridotto riservato solo a quanti si iscrivono e partecipano agli incontri.

• INFORMAZIONI E ADESIONI •
casadellospettatore@gmail.com


Mercoledì 21 dicembre 2016
Lo Schiaccianoci 
Teatro dell’Opera di Roma – Via Giacinto Carini, 78, 00152 Roma

Musica di Pëtr Il’ič Čajkovskij
Balletto in due atti
da un racconto di E.T. A. Hoffmann
Adattamento di Giuliano Peparini Continua a leggere “Incontro alla Danza – Lo Schiaccianoci”

“Incontro alla danza” al Romaeuropa festival 2012


Un progetto in collaborazione con la Fondazione Romaeuropa nell’ambito del Romaeuropa Festival 2012 che nasce dalla volontà di incontrare in modo consapevole la danza contemporanea, il cui senso e significato non sempre è così immediato.

Riconoscendo nel pubblico un fattore decisivo dell’esistenza stessa dello spettacolo dal vivo, il progetto si rivolge a una fetta di pubblico curioso di esplorare il tessuto dei sensi e significati presenti nella danza contemporanea.

Il gruppo di visione affronta una rosa di spettacoli del Festival cercando insieme di ricostruire l’esperienza vissuta.

Dal 01/10/2012 al 12/11/2012 Romaeuropa Festival