Laboratori di visione a I Teatri del Sacro.

All’interno della V edizione de I Teatri del Sacro Casa dello Spettatore curerà un percorso di visione che riguarderà tutti gli spettacoli in programma (in anteprima nazionale) al festival.

Dal 4 all’11 giugno Casa dello Spettatore sarà ad Ascoli,  con un laboratorio di visione per approfondire il ruolo fondamentale del pubblico come co-autore e interprete degli spettacoli in cartellone. L’iniziativa prevede la formazione di due gruppi “classe” come sentieri che, a volte correndo paralleli altre volte sovrapponendosi, tracceranno il percorso di attraversamento del Festival che il pubblico costruirà insieme agli operatori di Casa dello Spettatore, scavando dentro i temi e i linguaggi della scena e mettendo in gioco la propria esperienza del sacro con quella degli altri.

  • Il pubblico degli adulti sarà accompagnato da Giorgio Testa, fondatore dell’Associazione Culturale Casa dello Spettatore. Gli incontri di avvicinamento alla visione degli spettacoli si svolgeranno alle ore 16.00 nella Sala Cola d’Amatrice (Chiostro Maggiore di S. Francesco, Via del Trivio, 59)
  • Il laboratorio denominato “Sottoventi”, destinato al pubblico tra i 14 e i 20 anni, sarà curato da Giuseppe Antelmo. Il gruppo si dà appuntamento ogni giorno alle 16.00 presso la Biblioteca Comunale (Polo Culturale di S. Agostino, Corso Mazzini, 90) Per iscrizioni: giuseppe.antelmo@casadellospettatore.it

Il 5 giugno alle ore 16.00 i due gruppi si incontreranno nella Sala Cola d’Amatrice per inaugurare questa avventura dello sguardo.


Casa dello Spettatore è innanzitutto, semplicemente, una casa: un luogo accogliente dove, per tutta la durata del festival, il pubblico può trovarsi e, in qualche modo, ritrovarsi nella sua identità di spettatore, ossia di protagonista ineludibile (troppo spesso ignorato) dello spettacolo. Perché non solo senza spettatore non esiste spettacolo, ma la sua stessa vita si deve alla memoria tenace degli spettatori che lo fanno sopravvivere e durare nel tempo, nutrendo la quotidianità dell’esistenza. Per questo da sempre il Festival de I Teatri del Sacro ha dedicato spazi e percorsi specifici al pubblico e al suo ruolo fondamentale di co-autore e interprete degli spettacoli in cartellone. Nelle precedenti edizioni questa attenzione aveva preso le forme di un laboratorio intensivo sulle relazioni fra il sacro e la scena, condotto da un gruppo ristretto di spettatori che assistevano a tutti gli spettacoli, chiamato non a caso I 70 – visioni e condivisioni (qui l’articolo) sulla suggestione dei leggendari traduttori della Bibbia.

Continua a leggere “Laboratori di visione a I Teatri del Sacro.”

I Teatri del Sacro per il Giubileo


In occasione dell’anno giubilare alcuni degli spettacoli andati in scena la scorsa estate a Lucca nell’ambito del Festival I teatri del sacro saranno programmati tra febbraio ed aprile 2016 a Roma all’interno del progetto I TEATRI DEL SACRO PER IL GIUBILEO promosso dalla Federgat. All’interno del progetto la Casa dello Spettatore curerà due laboratori rivolti agli spettatori e condotti da Giorgio Testa: uno per giovani universitari con meno di 28 anni e l’altro incentrato sul tema della fraternità al Teatro Sammarco. Continua a leggere “I Teatri del Sacro per il Giubileo”

I teatri del sacro per il Giubileo

In occasione dell’anno giubilare alcuni degli spettacoli andati in scena la scorsa estate a Lucca per il festival I teatri del sacro, saranno programmati tra febbraio ed aprile 2016 a Roma. La Casa dello Spettatore affianca la Federgat in questo percorso romano con due laboratori rivolti agli spettatori: uno per giovani universitari con meno di 28 anni e l’altro incentrato sul tema della fraternità al Teatro Sammarco. Continua a leggere “I teatri del sacro per il Giubileo”

Piccoli Indiani Atto III

All’interno del programma di attività formative destinate a tutti coloro che intendono inserire la lettura ed il teatro nella pratica educativa quotidiana (insegnanti, genitori, bibliotecari, operatori) denominato “Educare al teatro/Educarsi al teatro”, la Casa dello Spettatore segue il percorso Piccoli Indiani del Teatro di Roma. Continua a leggere “Piccoli Indiani Atto III”

Piccoli Indiani Atto II

29 ottobre 2013, ore 15.30
Primavera vien danzando…
L’esperienza della poesia nell’infanzia: memoria, contesti, repertorio.
Laboratorio in due incontri per insegnanti e operatori.
I appuntamento

12 novembre 2013, ore 15.30
Primavera vien danzando…
II appuntamento

17 novembre 2013, ore 11.00
L’uomo senza testa
liberamente ispirato al testo di Ghislaine Herbéra, regia Laura Nardi

19 novembre 2013, ore 15.30
Genitori mediatori
Genitori che portano a teatro o regalano libri a un figlio assumono funzione e responsabilità di “mediatori culturali”. Che cosa li spinge, quali obiettivi si prefiggono, quali criteri guidano le scelte? Scambio ragionato di esperienze per avviare una ricerca comune.
Laboratorio in due incontri per genitori d’ogni età.
I appuntamento

24 novembre 2013, ore 11.00
Primavera vien danzando…
Chiara Cavalieri legge le poesie selezionate nell’ambito del laboratorio Primavera vien danzando…

26 novembre 2013, ore 15.30
Genitori mediatori
II appuntamento

1 dicembre 2013, ore 11.00
Elliot la MitoVeló
un’idea di Fiona Sansone, realizzata dall’Associazione Ersilio M.

8 dicembre ore 11.00
Fiabe Pop-Up
un’idea di Fabrizio Pallara e Dario Garofalo

Inoltre…
29 ottobre – 8 dicembre 2013
Il teatro per l’infanzia e il suo pubblico
Seminario per un gruppo di studenti di Istituto Superiore di Scienza Umane.
Visione guidata di 4 spettacoli come occasione di formazione per futuri insegnanti.

I laboratori, curati da Giorgio Testa/Casa dello Spettatore, si terranno presso il Centro Specializzato Ragazzi/Ufficio Attività Culturali del Sistema Bibliotecario di Roma, in via San Paolo alla Regola, 18
info e prenotazioni casadellospettatore@gmail.com

Gli spettacoli di domenica mattina si terranno invece nella Sala Squarzina del Teatro Argentina
ingresso libero con prenotazione obbligatoria al n. 06.684000346, o via mail piccolindiani@teatrodiroma.net

Piccoli Indiani è un progetto del TEATRO DI ROMA, con Casa dello SpettatoreAssociazione Ersilio M., Centro Specializzato Ragazzi/Ufficio Attività Culturali.

 


Tutto sul progetto PICCOLI INDIANI

Piccoli indiani atto I

PICCOLI INDIANI
GENITORI MEDIATORI
quando la famiglia si fa tramite di cultura
10 marzo h. 10.30 – 13.30 2013

Seminario a cura della Casa dello Spettatore, condotto da Giorgio Testa

Quando un padre o una madre portano un figlio o una figlia a teatro o al cinema, in visita a un museo o a una città d’arte; quando regalano un libro o un cd, quando vietano o favoriscono la visione di un programma tv, assumono funzione e responsabilità di “mediatori culturali”. Continua a leggere “Piccoli indiani atto I”