L’educazione al teatro e il pubblico giovane nel Lazio.

Si è appena conclusa la stagione 2016/2017 della didattica della visione destinata al pubblico giovane che Casa dello Spettatore svolge in collaborazione con ATCL – Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio.

Rivolta alle scuole dell’infanzia, elementari e medie, l’attività prevede la visione di spettacoli teatrali, destinati in particolare ad un pubblico tra i 3 e i 13 anni, e un ciclo di incontri formativi per approfondire – e a volte per scoprire – l’esperienza del “vedere dal vivo insieme”. L’obiettivo non è quello di formare lo spettatore di domani (definizione tanto astratta quanto inappropriata), ma per accompagnare gli insegnanti che si fanno carico – a volte con più oneri che onori – di portare a teatro, e spesso per la prima volta, un pubblico giovane con le sensibilità e le aspettative di un’età che, come tutte, conosce le sue specificità. Continua a leggere “L’educazione al teatro e il pubblico giovane nel Lazio.”

Annunci

Portare a vedere…Centrale Preneste

Centrale Preneste Teatro per le nuove generazioni in collaborazione con il Teatro di Roma ospita un progetto-modello di “promozione/formazione del pubblico” avvalendosi della ventennale esperienza di Giorgio Testa e del gruppo Centro Teatro Educazione, ora Casa dello Spettatore realizzato già nei mesi novembre-dicembre 2012 presso i teatri Quarticciolo e Tor Bella Monaca.

L’idea è condurre passo passo un gruppo di spettatori all’interno della creazione artistica di tre spettacoli per ragazzi legati al tema della fiaba, e analizzare con loro alcuni temi precisi.

L’esperienza realizzata nei teatri Quarticciolo e Tor Bella Monaca prosegue con appuntamenti a Centrale Preneste Teatro per le nuove generazioni:

mercoledì 9 GENNAIO 2013 ore 17.00

PORTARE A VEDERE – laboratorio

condotto da Giorgio Testa

Nel corso dell’appuntamento si ragionerà su:
– come si determina il destinatario di uno spettacolo: destinatario ideale, destinatario potenziale e destinatario concreto;
– come arrivare allo spettatore: materiali informativi, quali, a chi, come…;
– il caso del Teatro Ragazzi: fascia d’età e fascia scolare, il peso del mediatore insegnante, oggi.

L’incontro è rivolto a:

  • insegnanti di scuole elementari e medie inferiori del Municipi Roma6 e di altri Municipi limitrofi;
  • operatori teatrali, genitori, educatori, sensibili alle potenzialità legate al rapporto tra teatro e scuola.

Continua a leggere “Portare a vedere…Centrale Preneste”