Il teatro integrato interrogato

quale pubblico, quali visioni?


incontri a cura di Casa dello Spettatore.
Progetto in collaborazione con AMAT e ATGTP all’interno di TESPI Festival di teatro sociale

Operazione Io sono Max
(per le scuole)

Casa dello Spettatore sperimenta da alcuni anni pratiche e strumenti didattici per la formazione del pubblico. L’attività qui prevede il coinvolgimento di alcune classi, insieme ai propri docenti, in una ricerca aperta e condivisa intorno a quel “prima” di attese, curiosità, conoscenze e ipotesi intorno allo
spettacolo, e a quel “dopo” di reazioni e rielaborazioni. Al centro della discussione, in questa occasione, l’esperienza di essere spettatori e spettatrici
di un lavoro di teatro integrato. Ogni incontro è sostenuto inoltre da specifici materiali appositamente strutturati, in cui ritrovare di volta in volta spunti e
tracce da percorrere, per intraprendere un percorso mobilitando conoscenze e interrogativi, in un processo che si nutre di incontri, scoperte e punti di vista. Continua a leggere “Il teatro integrato interrogato”

Annunci

Rassegna destini incrociati

SGUARDI E VISIONI


progetto di accompagnamento del pubblico alla visione degli spettacoli della
II edizione della rassegna  DESTINI INCROCIATI.


Pesaro, 10 – 11 – 12 – 13 dicembre 2015

Predisporsi a vedere uno spettacolo in modo attivo e consapevole, cogliendo e gustando i linguaggi artistici proposti, i temi affrontati, i risvolti nascosti e le suggestioni che ne derivano, è un’arte parallela e complementare al fare teatro. Tale arte ha bisogno di uno spazio adeguato, di un tempo variabile (ma sicuramente non breve), di incontri che creino curiosità, proponendo spunti, tracce, indizi, senza svelare e togliere il piacere della sorpresa. L’esperienza diventa ancor più rilevante quando il teatro da vedere insieme si nutre di quel valore aggiunto dato dalla presenza in scena di soggetti professionisti e non, italiani e stranieri, in situazione di piena libertà o di detenzione. Queste pratiche teatrali ridefiniscono e trasformano il concetto stesso di teatro della comunità e di teatro sociale. La seconda edizione della Rassegna DESTINI INCROCIATI, prevede incontri di preparazione e successivi alla visione degli spettacoli proposti, condotti da formatori dell’associazione AGITA/CASA DELLO SPETTATORE Continua a leggere “Rassegna destini incrociati”

SGUARDI come donne e bambini abitano il carcere

NUOVI TEATRI DI COMUNITA’. Rassegna di Teatro Sociale in ambito educativo al TEATRO AFFRATELLAMENTO Via Giampaolo Orsini 73 Firenze – tel. 055 6814309

sabato 3 maggio 2014 dalle ore 15.30

SGUARDI – come donne e bambini abitano il carcere

PRESENTAZIONE DELLA SEZIONE TEATRO E CARCERE dal video Teatri di Comunità
(realizzato da AGITA con il contributo di MIBAC e UNESCO) Continua a leggere “SGUARDI come donne e bambini abitano il carcere”